Come sarà la mobilità di domani? Quali possibilità ci offriranno le nuove tecnologie? E quale sarà l’impatto della digitalizzazione e dell’interconnessione sulle nostre esigenze nel campo automobilistico?

Per dare una risposta a queste domande, Bmw Italia ha pensato di fare qualcosa di molto particolare: ha ideato una serie TV in collaborazione con Fox Italia. In onda dal 24 ottobre su Fox (canale 112 di Sky) alle ore 22:55, si intitola “Hundred To Go” e racconta di una sfida contro il tempo in un futuro perfetto… ma non troppo.

La prima serie TV branded content a tema sci-fi si sviluppa in cinque episodi da 7 minuti, per la regia di Nicola Prosatore e con un cast di tutto rispetto che vede protagonisti Cesare Bocci (Il commissario Montalbano), Marianna Di Martino (Un fantastico via vai) e Matteo Martari (Non Uccidere).

La storia si sviluppa 100 anni nel futuro (“The NEXT 100 Years” è il motto con cui il BMW Group sta festeggiando il centesimo anniversario), provando a immaginare come sarà il mondo nel 2116. Il risultato è una storia particolare, con spunti interessanti da cui emerge un valore che non deve cessare di esistere: l’emozione di guidare (e di vivere).

P90239124-highRes

Nel 2116 il mondo è cambiato. Quasi un secolo prima, una rivoluzione ha stravolto il modo di vivere degli uomini: li ha trasformati in esseri perfettamente efficienti, in pace gli uni con gli altri, ma completamente incapaci di provare emozioni. Ognuno vive fianco a fianco con il proprio clone, una copia perfettamente identica di sé stessi con cui condividere l’intera esistenza.

L’amicizia non esiste più. La famiglia non esiste più. E soprattutto, non esiste più l’amore.

Gli artefici di questo cambiamento radicale sono i 3 Grandi Padri, leader assoluti venerati e incontrastati, che proprio nel 2116 celebrano il centenario della loro nascita. Sarà compito di X1 (Matteo Martari), tornato misteriosamente nel 2016, cercare di cambiare il corso della storia per impedire la totale scomparsa dei sentimenti. Ad aiutarlo in questa missione, nel presente ci sarà Alice (Marianna Di Martino), nel futuro il suo clone X2 e l’uomo senza doppio (Cesare Bocci).

Questi sono i presupposti con cui si presenta “Hundred To Go”, insolita produzione nel panorama televisivo italiano che strizza l’occhio al cinema e che è stata, inoltre, girata interamente in inglese in vista di una possibile distribuzione internazionale.

Oltre che in TV su Fox, la serie sarà disponibile online su mondofox.it e hundredtogo.it, insieme a interviste, approfondimenti e contenuti speciali. E c’è anche l’hashtag ufficiale: #100ToGo.

P90239319-highRes