DS Italia e Italcar hanno inaugurato ufficialmente ieri sera, giovedì 28 giugno, il DS Salon Messina, il nuovo showroom del brand premium francese che prosegue spedito nella sua capillare diffusione sul territorio italiano iniziata nel 2015 con il primo DS Store a Milano. L’apertura del DS Salon Messina, alla presenza della stampa e di un nutrito gruppo di ospiti selezionati, segue di qualche giorno quella del nuovo showroom a Palermo, a dimostrazione di come DS voglia dare battaglia alle “solite tedesche” lungo tutto lo Stivale. Sicilia compresa.

“Siamo entusiasti dell’apertura del DS Salon a Messina e grati a DS Automobiles Italia per l’opportunità – ha commentato Barbara Cortimiglia, titolare del DS Salon Messina, in occasione dell’inaugurazione –. Crediamo molto in questo nuovo progetto e riteniamo che il brand DS abbia tutti gli elementi giusti per potersi distinguere tra i marchi automotive premium, a iniziare da quel ‘lusso alla francese’ che nessun altro brand può vantare. L’ultima novità che potete ammirare, la DS 7 Crossback, ne è la dimostrazione: un’eccellenza in termini di stile, design e innovazione tecnologica, oltre che di performance e raffinatezza. L’ambizione di DS Automobiles è trasferire nell’auto il savoir faire francese del lusso”.

Ospite d’onore dell’inaugurazione del DS Salon Messina – subito messo alla prova da numerosi ospiti con un breve test drive -, il Suv di lusso DS 7 Crossback è il modello che dà il via alla seconda generazione di vetture DS. Potente e seducente (lunghezza 4,57 metri, altezza 1,62 m, larghezza 1,89 m e con bagagliaio da 555 litri), è disponibile con una scelta fra 5 motorizzazioni termiche e un motore ibrido-benzina ricaricabile: i benzina PureTech da 225, 180 o 130 cv; i diesel BlueHDi da 130 o 180 cv; e la versione ibrida da 300 cv al top della gamma. Già ordinabile, il listino prezzi parte da 31.100 euro.