Lisbona – In crescita come non mai negli ultimi anni (da 300.000 pezzi venduti nel mondo nel 2009 a oltre 1 milione nel 2016), Jeep ha deciso che il suo nuovo Suv compatto non doveva tradire le aspettative di chi vede nel marchio Jeep un brand iconico come pochi. La nuova Compass pronta allo sbarco nelle concessionarie a luglio è infatti una Jeep a tutti gli effetti: non tradisce il design – somiglia molto alla Grand Cherokee – e non tradisce la vocazione offroad.

Tutto questo nonostante sia comunque un Suv compatto di segmento C. La Jeep Compass, infatti, si posiziona esattamente tra la Renegade e la Cherokee – con le quali condivide il pianale – e le dimensioni ci dicono che misura 4,398 metri di lunghezza, 1,819 metri di larghezza e 1,667 metri di altezza, con un passo di 2,636 metri. Dimensioni compatte che unite alle sospensioni completamente indipendenti e al servosterzo elettrico preciso assicurano una buona dinamica di guida su strada.

Ma il suo è un animo Jeep e quindi le capacità offroad sono impeccabili, garantite dai due sistemi Jeep Active Drive e Jeep Active Drive Low che entrano automaticamente in funzione quando si rende necessaria la trazione integrale e in grado di inviare anche il 100% della coppia motrice a ogni singola ruota, rendendo la gita in fuoristrada accessibile anche a chi non avesse molta dimestichezza con il 4×4. I più esperti potranno apprezzare invece la funzione “4WD Lock” per bloccare in modo permanente la trazione integrale, da attivare attraverso la manopola del Selec-Terrain.

IL COMFORT DI UN SUV

Jeep Compass Limited (4)

pagella jeep

Che si tratti della versione 4×2 o 4×4, la Jeep Compass accoglie a bordo in un’atmosfera quasi da Suv premium (l’allestimento della nostra prova è stato il top di gamma Limited). I materiali sono di pregio e si nota molta attenzione ai dettagli, con tanto di Easter Eggs sparse qua e là, ovvero piccoli elementi di design da scoprire solo facendo molta attenzione.

La plancia ospita il sistema Uconnect, che può avere display touchscreen da 5, 7 oppure 8,4 pollici, mentre il quadro strumenti è dotato di display a Led da 3,5 o 7 pollici, quest’ultimo in grado di essere configurato a piacimento. La versione Limited della nostra prova aveva poi come optional il navigatore Uconnect 8.4 con Jeep Skills, un’applicazione che visualizza informazioni specifiche sulla guida in fuoristrada come l’angolo di piega, la potenza istantanea e il raggio di sterzata.

Comune a tutta la gamma, invece, l’ampio pacchetto di sistemi di sicurezza attiva e passiva, più di 70, che vanno dal Forward Collision Warning-Plus al LaneSense Departure Warning-Plus, passando per il Park Assist automatico (perpendicolare e parallelo) e l’Adaptive Cruise Control.

GAMMA, MOTORI E PREZZI

170607_Jeep_Compass-Trailhawk_26

La Jeep Compass sarà sul mercato a luglio con una motorizzazione benzina e due diesel, più quattro diversi allestimenti: Sport, Longitude, Limited – l’allestimento top di gamma – e Business per il mondo delle flotte aziendali. A seguire arriverà la Trailhawk, la versione al top per la guida in fuoristrada.

La motorizzazione a benzina è il MultiAir2 Turbo da 1.4 litri con 140 cv e 230 Nm di coppia, abbinato al cambio manuale a sei marce e alla configurazione 4×2. I diesel sono il MultiJet II da 1.6 litri con 120 cv e 320 Nm (manuale a sei marce e 4×2) e il MultiJet II da 2.0 litri con 140 cv e 350 Nm (4×4 con automatico a 9 marce o manuale a 6). Una versione più potente da 170 cv del motore 2.0 diesel, con cambio automatico e configurazione 4×4, completerà nei prossimi mesi la gamma motori della nuova Compass.

Nella nostra prova in terra portoghese abbiamo provato il 2.0 diesel da 140 cv, tutto sommato elastico nell’erogazione di potenza ma un po’ troppo rumoroso e insufficiente di cavalleria al momento del bisogno (ad esempio in fase di sorpasso in autostrada).

I prezzi non sono esagerati. Il listino parte dai 25.000 euro della Compass 2WD benzina 1.4 140 cv con cambio manuale 6 marce, per arrivare a 39.750 euro della Compass 4WD 2.0 diesel 170 cv con cambio automatico a 9 rapporti in allestimento Limited. Qui il listino prezzi completo con tutti gli equipaggiamenti.