Ferrari ed MV Agusta hanno perso uno dei loro più grandi piloti, John Surtees, morto oggi all’età di 83 anni nella sua Inghilterra. Nato a Tatsfield l’11 febbraio 1934, “Big John”, com’era soprannominato, vinse il titolo mondiale di Formula 1 nel 1964 con la Ferrari, diventando così l’unico pilota capace di conquistare il campionato nella classe regina del Motomondiale e nella massima categoria automobilistica.

Surtees ha disputato 111 GP di Formula 1 ottenendo sei vittorie, quattro delle quali, tra il 1963 e il 1966, con il team di Maranello. Oltre ai successi in Formula 1, Surtees ha contribuito con diverse vittorie al trionfo del Cavallino Rampante nel Campionato Mondiale Sport del 1963 e del 1965.

Otto gli anni dedicati in precedenza alle moto, vincendo 7 titoli iridati, tutti con la MV Agusta: tre in classe 250 e quattro in 500. L’ultimo lo vinse nel 1960, iniziando subito dopo la carriera come pilota di Formula 1.

John Surtees