Sottoposte a un richiamo urgente negli Stati Uniti decine di migliaia di Maserati. I modelli oggetto del richiamo sono Ghibli, Levante e Quattroporte, costrette a rientrare in officina per scongiurare il pericolo di un incendio (nonostante non siano stati registrati ancora incidenti). In Italia e in Europa non si sa nulla a riguardo.

Secondo i dati diffusi dalla National Highway Traffic Safety Administration, saranno circa 40.000 le Maserati che dovranno andare in officina a spese di Maserati Nord America. Nel dettaglio, i modelli coinvolti sono Ghibli e Quattroporte prodotti tra il 2014 e il 2015, così come il Suv Maserati.

Non si tratta di un singolo difetto, ma due diverse cause che (potenzialmente) possono portare a un incendio.

Alcuni esemplari possono incorrere in un cortocircuito elettrico, causato dalla regolazione dei sedili anteriori, mentre i modelli più vecchi potrebbero avere una perdita nel sistema di alimentazione.