Renault Sport Formula One Team annuncia la riconferma di Jolyon Palmer per la stagione 2017. Jolyon affiancherà quindi Nico Hulkenberg, nominato di recente sostituto di Magnussen.

Campione del mondo in GP2 Seires nel 2014, Jolyon, 25 anni, ha iniziato la carriera in Formula 1 nel Team Lotus nel 2015, passando poi in Renault Sport Formula One Team di cui è diventato pilota titolare nel 2016. Fino a oggi, ha partecipato a diciotto Gran Premi, ottenendo il suo primo punto nel Gran Premio della Malesia di quest’anno.

“Jolyon ci ha dimostrato la sua voglia di crescere insieme alla scuderia e siamo stati colpiti dalle sue performance – ha dichiarato Jérôme Stoll, presidente di Renault Sport Racing -. Siamo convinti che l’associazione con Nico Hulkenberg ci offrirà un fantastico dinamismo, molto promettente per permetterci di superarci e realizzare i nostri obiettivi. La coppia che compone con Nico associa i vantaggi della continuità a quelli della giovane età. Sono certo che avere Nico come compagno di squadra spingerà Jolyon a grandi risultati. Ringraziamo Kevin Magnussen per lo sforzo profuso nel 2016. Ha realizzato un eccellente lavoro per noi. Gli auguriamo il massimo successo per il 2017 e per il futuro”.

Più che felice per la riconferma Palmer. “Mi sento su una nuvola all’idea di correre una seconda stagione per Renault – ha commentato -. Lavorando ad Enstone dal 2015, posso apprezzare e valutare appieno lo sviluppo compiuto quest’anno dalle infrastrutture. Condivido, pertanto, l’impazienza del team di passare al 2017 con la nostra nuova monoposto. La F1 si è rivelata una curva di apprendimento piuttosto difficile, ma so che piloto sempre meglio, e siamo solo all’inizio”.