Mitsubishi, Alessandro Dambrosio nuovo executive design director of advanced design

Da ottobre il milanese Dambrosio sarà alla guida dei tre centri stile Mitsubishi di Okazaki, Tokyo e Francoforte. Ha iniziato la carriera al Centro Stile Lancia, è stato chief designer in Alfa Romeo e alla guida del reparto design di Maserati.

Mitsubishi annuncia l’arrivo di Alessandro Dambrosio nella posizione di executive design director of advanced design, alla guida dei tre centri stile di Okazaki, Tokyo e Francoforte. “Alessandro è un designer di grande esperienza e capacità, con una lunga carriera maturata in importanti Case automobilistiche – ha dichiarato Tsunehiro Kunimoto, corporate vice president della divisione design dell’azienda –. Siamo ansiosi di vederlo all’opera con i nostri team, per ispirare la prossima generazione del design Mitsubishi e contribuire a rinnovare e valorizzare il marchio Mitsubishi Motors, che è proiettato verso la crescita globale”.

Operativo in Mitsubishi Motors a partire dal mese di ottobre 2018, Dambrosio ha iniziato la propria carriera in Fiat al Centro Stile Lancia ed è stato chief designer in Alfa Romeo per quasi otto anni. In seguito, ha assunto la guida del reparto design di Maserati, per poi entrare nel Gruppo Volkswagen nel ruolo di direttore dell’Audi Concept Design Studio di Monaco. “Alessandro si unisce a noi in un momento di grande fermento, che ci vede impegnati nello sviluppo di concept per il futuro design dei veicoli Mitsubishi Motors – ha aggiunto Kunimoto –. Con la sua passione e la profonda conoscenza dei valori del brand, saprà dare un apporto prezioso al nostro design team”.