È Andrea Dovizioso il poleman del Gran Premio della Repubblica Ceca. Con il super tempo di 1’54”689 nell’ultimo time attack, il Dovi ha letteralmente beffato Marc Marquez, costretto poi a scalare in terza posizione dall’ottima prestazione di Valentino Rossi, che già stamattina aveva fatto capire di essere in palla qui a Brno segnando il miglior tempo delle FP3.

La Ducati torna in pole in Repubblica Ceca dopo dieci anni di astinenza (l’ultima fu di Stoner), mentre Dovizioso ritrova la pole position dopo un lungo digiuno durato ben 28 gare. L’ultima volta che era scattato dalla prima casella in griglia era a Sepang nel 2016, che anche l’ultimo GP in cui possiamo trovare due italiani a scattare davanti a tutti (sempre Dovi e Vale).

Ad aprire la seconda fila, staccato di tre decimi e mezzo, Jorge Lorenzo, seguito da Cal Crutchlow e Danilo Petrucci. Qualifica da dimenticare per l’altra Yamaha ufficiale di Maverick Viñales, che dopo essere stato costretto a disputare la Q1, superata col miglior tempo, chiude solo 12esimo.

→ MotoGP Repubblica Ceca – I tempi delle qualifiche

I commenti a caldo

Valentino Rossi Brno 2018

Andrea Dovizioso: “Un gran bel weekend fino adesso. Siam partiti subito veloci e questo ci ha aiutato a lavorare in funzione della gara e arrivare competitivi per la qualifica. Non mi aspettavo di fare questo tempo, ma quando ho iniziato a spingere ho capito che la moto c’era e potevo veramente forzare. Un tempo esagerato con questo caldo, sono stracontento. Per la gara secondo me nessuno può veramente capire chi ne ha veramente di più. C’è molto caldo e tutti i piloti hanno usato gomme diverse. Non lo so, però il feeling è buono”.

Valentino Rossi: “Sono contento, perché nel giro secco con le gomme nuove ero abbastanza competitivo già da ieri, poi stamattina ho fatto un giro buono. Sono anche contento di aver migliorato il tempo nonostante la temperatura alta. Ero un po’ preoccupato, perché ho visto Dovi che mi andata via. Ho detto, ‘se Dovi mi va via è dura’. Dopo ho capito perché è andato via, ha fatto la pole. Va bene così, importante partire in prima fila. Per la gara molto siamo indecisi per la scelta della gomma”.

Marc Marquez: “Il primo turno di venerdì lo avevo detto, Dovi qui è forte. Ha fatto la pole e un grandissimo giro, se lo merita. Vediamo domani, il passo di Dovi è quello più forte. Ha usato molto gomma usata, quando monterà quella nuova andrà molto più forte. Le due Ducati sono forti e Valentino sicuramente sarà li a lottare. Sarà una gara divertente”. Gigi Dall’Igna: “Andrea è stato veramente bravo, ha fatto un giro incredibile. Gli faccio veramente i miei complimenti perché se li merita tutti. La gara sarà difficile, c’è il tema gomme che tiene banco, la posteriore soprattutto a fine gara arriverà bella che finita. Vedremo”.