I protagonisti della MotoGP sono pronti per affrontare la gara d’apertura del campionato mondiale 2017, in programma domenica sera sul circuito di Losail. Sul tracciato nei pressi di Doha a svettare nella prima sessione di prove libere è stata la Yamaha M1 di Maverick Vinales, autore del best lap in 1’54”316.

Nel time-attack degli ultimi minuti l’alfiere della Casa dei Tre Diapason ha fatto meglio della pole di Jorge Lorenzo del 2016 (1’54”543), rifilando quasi sei decimi al primo degli avversari, il campione del mondo in carica Marc Marquez. A completare un virtuale podio tutto spagnolo ci ha pensato Dani Pedrosa, che ha piazzato la Honda numero 26 alle spalle del suo compagno di squadra ma a nove decimi dalla Yamaha di Vinales.

58d4218e8a5f41.19661665

Sorprende il rookie Jonas Folger, quarto sulla M1 del team Tech3, che ha preceduto Jorge Lorenzo (+1”291), primo tra le Ducati, e Loris Baz.

Ad aprire l’ipotetica terza fila la Honda di Cal Crutchlow, che ha fatto meglio del campione del mondo in carica della Moto2 Johan Zarco e di Valentino Rossi. Il Dottore ha proseguito il difficile apprendistato con la versione 2017 della M1, pagando un ritardo di circa un secondo e mezzo dal proprio compagno di box. Completa la top 10 l’Aprilia di Aleix Espargaro, mentre Andrea Dovizioso è solo undicesimo e Andrea Iannone è 13° con la sua Suzuki.

I TEMPI DELLA FP1.