La sintesi delle FP2

Andrea Dovizioso ha chiuso al comando il venerdì di prove del Gran Premio di Gran Bretagna, dodicesimo appuntamento del mondiale, siglando nelle FP2 il miglior tempo di giornata (2’01”385), appena un soffio (cinque millesimi) più rapido di Cal Crutchlow. Terza posizione per Maverick Viñales, seguito da Marc Marquez, Jorge Lorenzo e Jack Miller. Da notare il tempo dello spagnolo della Yamaha, staccato dalla vetta da appena 61 millesimi. Seguono Johann Zarco, Valentino Rossi e Andrea Iannone. Completa la top-ten Alvaro Bautista.

La sintesi delle FP1

Vinales Silverstone 2018

Nella prima sessione di prove di questa mattina l’exploit della Yamaha, con un positivo inizio di weekend come non accadeva da tanto. A conquistare la sessione è stato Maverick Vinales, che ha fermato il cronometro su 2’02”073. Lo spagnolo, oltre ad avere dimostrato una netta confidenza con la prima parte del tracciato, si è mostrato letteralmente imbattibile nel T4, infliggendo distacchi pesanti agli avversari. A completare il pacchetto vincente Yamaha ci ha pensato Valentino Rossi, secondo a due decimi scarsi dal compagno di team. Notevole passo gara per il Dottore, che ha inanellato tempi molto interessanti e soprattutto costanti con gomme usate.

Terza piazza per Andrea Dovizioso, a un solo millesimo da Rossi. Buon feeling anche per l’italiano della Ducati, decisamente più a posto di un Jorge Lorenzo distante nove decimi dal forlivese. Seguono l’idolo di casa Cal Crutchlow, Jack Miller, Lorenzo, Tito Rabat, Andrea Iannone, Johann Zarco e Marc Marquez. Il cabroncito non ha tentato il time-attack nei minuti finali, risultando distante 1 secondo e 6 decimi dalla vetta.

→ MotoGP Silverstone – I tempi delle FP1

→ MotoGP Silverstone – I tempi delle FP2