Dopo il GP di Gran Bretagna a Silverstone annullato per pioggia, la MotoGP torna in pista in Italia questo weekend per la tredicesima tappa del campionato con il Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini sul Misano World Circuit. Ieri una delegazione della MotoGP ha vissuto un incontro che rimarrà nella storia del motociclismo, facendo visita per la prima volta a Papa Francesco, un’udienza privata organizzata con l’apporto del Coni e della Federazione Motociclistica Italiana. Oltre a Giovanni Malagò, Giovanni Copioli, Carmelo Ezpeleta e la dirigenza della società spagnola che organizza il motomondiale, tra i piloti erano presenti gli italiani Andrea Iannone e Danilo Petrucci insieme a Marc Marquez, Jack Miller e Daniel Pedrosa. Presente anche Paolo Simoncelli, padre del compianto Marco.

“Vi incoraggio a diffondere i valori dello sport – ha detto il Santo Padre durante l’udienza –, così contribuirete a costruire una società più giusta e solidale. E vorrei fermarmi su due parole che ha detto il presidente Malagò. Una è ‘passione’: contagiate con la passione; questo mondo ha bisogno delle passioni. E la seconda parola è: ‘campione di vita’. Sì, uno può diventare campione in un successo sportivo, ma ‘campione di vita’ è chi vive con passione, chi vive con pienezza è capace di vivere così”. I piloti presenti hanno donato a Papa Francesco i loro caschi. “Porterò questa esperienza per sempre nel cuore – ha detto Andrea Iannone -. È stata una bellissima giornata”. Emozionato Danilo Petrucci: “Per la prima volta ho incontrato il Papa da vicino ed è stato davvero un momento toccante. Mi sono molto riconosciuto nelle sue parole”. Anche Marc Marquez visibilmente emozionato: “Avere avuto l’occasione di parlare con il Santo Padre è stata una grande esperienza di vita, un bellissimo momento, di cui sono molto felice”.

MotoGP Papa Francesco

Nonostante quella di Misano sia la vera gara di casa per Dovizioso, il pilota romagnolo è riuscito a salire sul podio di Misano per la prima volta solo lo scorso anno, quando chiuse al terzo posto alle spalle di Marquez e Petrucci. Al GP di Misano 2018 sarà presente anche Michele Pirro, schierato come wild-card con la terza Desmosedici GP del Ducati Test Team. Il pilota pugliese scenderà in pista per la seconda volta quest’anno, dopo la gara del Mugello che però non ha potuto disputare a causa del brutto incidente del venerdì. Di seguito gli orari per seguire il GP di San Marino e della Riviera di Rimini, trasmesso in diretta su Sky MotoGP e in chiaro su TV8.

Programmazione Sky Sport MotoGP

Venerdì 7 settembre

  • 9:00 FP1 Moto3
  • 9:55 FP1 MotoGP
  • 10:55 FP1 Moto2
  • 13:10 FP2 Moto3
  • 14:05 FP2 MotoGP
  • 15:05 FP2 Moto2

Sabato 8 settembre

  • 9:00 FP3 Moto3
  • 9:55 FP3 MotoGP
  • 10:55 FP3 Moto2
  • 12:35 Qualifiche Moto3
  • 13:30 FP4 MotoGP
  • 14:10 Qualifiche MotoGP
  • 15:05 Qualifiche Moto2

Domenica 9 settembre

  • 8:40 warm-up Moto3, Moto2 e MotoGP
  • 11:00 Gara Moto3
  • 12:20 Gara Moto2
  • 14:00 Gara MotoGP

Programmazione TV8

Sabato 8 settembre

  • 12:30 Qualifiche Moto3
  • 14:00 Qualifiche MotoGP
  • 15:00 Qualifiche Moto2

Domenica 9 settembre

  • 11:00 Gara Moto3
  • 12:30 Gara Moto2
  • 14:00 Gara MotoGP