Marc Marquez conquista la pole position ad Austin, la quinta consecutiva sul circuito texano. Lo spagnolo campione del mondo ha chiuso davanti a tutti con il tempo di 2’02”741, staccando di un decimo Maverick Vinales, autore di una qualifica strepitosa. Chiude la prima fila Valentino Rossi, staccato di nove decimi. Singolare come i distacchi in Texas siano più stretti rispetto al passato, quando Marquez era capace di dare anche un secondo ai primi inseguitori.

In seconda fila troviamo Pedrosa, ottimo quarto, Zarco, straordinario quinto, e Jorge Lorenzo, soddisfatto in sesta posizione dopo aver passato prima il taglio del Q1. Terza fila per Dovizioso, Folger e Crutchlow. Il Dovi ha avuto un sacco di problemi oggi, con entrambe le moto fuori uso nelle FP4. In quarta fila troviamo Redding, Iannone e un Jack Miller. Per l’italiano della Suzuki tanti problemi anche oggi e una caduta sia in prova sia in qualifica, con evidente disappunto da parte del numero 29.

Da segnalare come oggi, nelle FP3, siano caduti un po’ tutti: Marquez (due volte), Dovizioso, Iannone, Lorenzo, Aleix Espargaro (due volte), Bautista, Rins e Lowes. Per Alex Rins, il primo a cadere, frattura del polso sinistro e trasporto in eliambulanza all’ospedale di Austin. Il rider della Suzuki non prenderà parte al gran premio domani.

LA GRIGLIA DI PARTENZA

58fbc324166385.85735817