Philippe Saillard, attuale vice president sales di Nissan Europa, viene promosso a senior vice president sales & marketing. Saillard, 51 anni, eredita la carica da Guillaume Cartier, 49 anni (nella foto), che diventa corporate vice president, division general manager, di Mitsubishi Motors, unitasi all’Alleanza Renault-Nissan nell’ottobre 2016 a seguito dell’acquisizione da parte di Nissan di una partecipazione del 34% di Mitsubishi.

James Wright, vice president Nissan Europe East, viene nominato invece divisional vice president di Nissan Europe East, assumendo la responsabilità delle attività aziendali di Russia, Ucraina, Europa centro-orientale, nonché della business unit Datsun. Le nuove nomine saranno operative a partire dal 1° aprile 2017.

“Alla luce degli ottimi risultati conseguiti nelle attività di vendita e marketing in tutta Europa – ha commentato Paul Willcox, presidente Nissan Europa – sono certo che Philippe Saillard e James Wright proseguiranno l’ottimo lavoro di Guillaume Cartier e contribuiranno al raggiungimento del nostro obiettivo: diventare il brand asiatico più desiderabile entro il 2020”.

Philippe Saillard è entrato a far parte di Nissan nel 2006, come direttore vendite di Nissan West. Da allora ha ricoperto vari ruoli, fra cui direttore vendite di Infiniti in Europa, amministratore delegato dell’Europa centro-orientale e amministratore delegato dell’Europa orientale, regione che comprende anche la Russia, della quale è diventato vice presidente nel 2015.

James Wright è stato promosso vice presidente di Nissan Europe East nell’ottobre 2016 e prima di allora ha ricoperto la carica di amministratore delegato di Nissan Motor Great Britain per sei anni. È stato anche vice presidente di Infiniti Europe, sovrintendendo al lancio del brand sul mercato europeo nel 2008.