Con il nuovo E-Berlingo Multispace, che sarà commercializzato a partire da maggio, si completa la gamma di Citroen Berlingo. Non cambiano la modularità, il volume a disposizione, il comfort e gli equipaggiamenti che fanno di Berlingo un punto di riferimento del segmento. I due pack batteria agli ioni di litio nel sottoscocca, da una parte e dall’altra dell’assale posteriore, permettono infatti di non sacrificare spazio nell’abitacolo e nel bagagliaio: 675 litri con 5 persone a bordo e fino a 3.000 litri rimuovendo i sedili della fila 2.

L’autonomia è di 170 km e le possibilità di ricarica di E-Berlingo Multispace sono diverse: ricarica standard con presa domestica tradizionale (da 8 A o 10 A, secondo il Paese) o con spina Green Up (a 14 A) che permette una ricarica completa in 8 ore e 30 minuti, 12 ore o 15 ore in base all’amperaggio; come optional c’è la ricarica rapida, che porta la batteria al 50% in 15 minuti e all’80% in 30 minuti.

CL 17.020.004

Il motore elettrico ad alte prestazioni ha una potenza di 49 kW (67 cv) con una coppia di 200 Nm. La batteria è garantita per 8 anni o 100.000 km, mentre la catena di trazione elettrica per 5 anni o 50.000 km. L’intervallo di manutenzione è di 2 anni o 40.000 km, dopo il primo anno.

Il nuovo E-Berlingo Multispace propone anche una vasta gamma di equipaggiamenti di serie, come limitatore di velocità, sistema di segnalazione pneumatici sgonfi, controllo elettronico della stabilità (ESC), assistenza in salita, climatizzatore, radio CD MP3 con Bluetooth, 2 porte laterali scorrevoli e sedile conducente regolabile in altezza. Di serie a partire dall’allestimento Shine c’è il tablet a colori da 7 pollici integrato al centro della plancia, con connettività Bluetooth, porta Usb, presa jack e funzione MirrorScreen.