Fiat è sempre stata brava con le formule commerciali in grado di stimolare la domanda d’acquisto. Ora, per la prima volta in assoluto per una Casa automobilistica, propone per il mese di ottobre 2018 le vetture diesel in pronta consegna a un costo inferiore rispetto alle vetture benzina. Ad esempio per la Fiat Tipo 1.3 Multijet da 95 cv si parla di 11.900 euro nella versione a 4 porte, 12.900 euro per la 5 porte e 14.150 euro per la station wagon. Ulteriore beneficio è dato dal “Be-Smart”, che grazie al valore garantito futuro offre l’opzione di restituire l’auto dopo 3 o 4 anni con un valore residuo garantito.

La possibilità di scegliere un motore Multijet a un prezzo inferiore rispetto a un motore benzina riguarda anche la 500L, che per tutto il mese di ottobre è proposta nella versione Urban 1.3 Multijet da 95 cv a 15.750 euro con finanziamento “Be-Smart”. La Wagon è offerta anch’essa a 15.750 in versione diesel e disponibile anche nella configurazione a sette posti.

A raccontare la nuova iniziativa commerciale c’è ancora una volta il poliedrico Fabio Rovazzi, un testimonial al quale Fiat sembra proprio essersi affezionata. Rovazzi racconta la “rivoluzione Fiat” attraversando le varie epoche storiche e vestendo i panni di personaggi illustri. Fino ad arrivare al presente, dove nei panni di un manager risoluto annuncia al suo staff l’offerta dedicata a Fiat 500L e Fiat Tipo.