Tra le grandi protagoniste del Salone di Ginevra 2018 ci sono le serie speciali Alfa Romeo Nürburgring Edition a tiratura limitata Stelvio Quadrifoglio “NRING” e Giulia Quadrifoglio “NRING”, che celebrano i record ottenuti sul mitico circuito tedesco: Stelvio detiene il primato nel segmento Suv con il tempo di 7 minuti, 51 secondi e 7 decimi; Giulia detiene il primato tra le berline quattro porte di produzione con un tempo sul giro di 7’32”.

Prodotte in sole 108 unità per modello – come gli anni del Biscione – le nuove edizioni limitate presentano contenuti esclusivi, a partire dal badge numerato nell’inserto della plancia in fibra di carbonio e l’inedita livrea Grigio Circuito. Di serie ci sono i freni carbo-ceramici, i sedili sportivi Sparco con guscio in carbonio, il pomello del cambio automatico con inserto in carbonio, il volante in pelle e Alcantara anch’esso con inserti in carbonio. E ancora Adaptive Cruise Control, pacchetto audio premium Harman Kardon e sistema infotainment Alfa Connect 3D Nav con schermo da 8,8”. Su Giulia debutta il tetto in carbonio a vista. Per entrambe il motore è il 2.9 V6 bi-turbo benzina da 510 cv e 600 Nm di coppia.

Sullo stand Alfa Romeo spazio anche per la sportivissima 4C nelle serie speciali “Competizione” e “Italia” con il potente motore 1.750 turbo benzina da 240 cv abbinato al cambio automatico TCT, la Giulia Veloce Ti (acronimo di “turismo internazionale”) equipaggiata con il propulsore turbo a benzina da 280 cv e alla trazione integrale Q4, e la Giulia Super con l’inedito Pack Lusso, che comprende l’accoppiamento cromatico tra gli interni in pelle beige e gli inserti in vero legno di quercia e motore quattro cilindri benzina sovralimentato da 200 cv.

SCELTI PER VOI

SHARE
Elettra Cortimiglia
Generazione ‘95, è amante della musica, in particolare dei Linkin Park. Conosce il mondo dei motori perché si ritrova in famiglia due giornalisti d’auto. Per la serie: non c’è 2 senza 3! Gestisce una bellissima pagina Facebook dedicata ai Linkin Park e al vocalist della band.