Honda ha svelato al pubblico la nuova Civic Type R, prima del lancio europeo del modello previsto in estate. Condividendo gli stessi principi della nuova Civic berlina, la nuova Type R è stata completamente riprogettata. Il cuore turbo VTEC da 2.0 litri della Type R precedente è stato ottimizzato e perfezionato per erogare 320 cv di potenza con una coppia massima di 400 Nm. Il cambio manuale a sei velocità è stato perfezionato da un sistema di controllo dell’abbinamento dei giri motore/frizione.

La nuova Type R vanta soprattutto un telaio più rigido e leggero della nuova Civic berlina, che permette una rigidità torsionale stata aumentata del 38%. Rispetto al precedente modello Type R, inoltre, offre la nuove modalità di guida “Comfort” che si aggiunge a “Sport” e “+R”, dedicata al circuito.

Novità è anche il pacchetto aerodinamico più completo rispetto al precedente modello, tra cui un sottoscocca più uniforme, prese d’aria frontali, un’ala posteriore leggera e generatori di vortici lungo la linea del tetto.

IL FUTURO ELETTRICO DI HONDA

Auto ibride, ibride plug-in, elettriche a batteria e a celle a combustibile rappresenteranno due terzi delle vendite Honda, in Europa, entro il 2025. Il primo modello dotato di un sistema ibrido a due motori sarà lanciato nel 2018.

A svelare il nuovo “futuro elettrico” della Casa nipponica è stato a Ginevra il Presidente e COO di Honda Motor Europe, Katsushi Inoue. Nel suo intervento, Inoue ha sottolineato proprio l’impegno di Honda per un futuro basato sulla mobilità elettrica in Europa, con lo specifico obiettivo di ottenere entro il 2025 due terzi delle vendite con i modelli dotati di propulsori elettrici. L’annuncio della strategia sulle auto elettriche, segue di poche settimane la conferma ufficiale di Honda quale Casa automobilistica in più rapida crescita in Europa nel 2016.

CONCEPT NEUV

125408_broadcast30

Al debutto europeo a Ginevra, è una concept car completamente elettrica che, grazie a un innovativo “emotion engine”, si prefigge l’esclusivo obiettivo di acquisire in tempo reale informazioni sul conducente. NeuV (pronunciato “nju-vi”, ossia New Electric Urban Vehicle), è stata concepita per sfruttare i periodi in cui il veicolo resta fermo.

Questa concept car elettrica sviluppa un modello economicamente vantaggioso, che integra un sistema di ridesharing automatizzato al fine di consentire al proprietario di rendere l’auto profittevole quando non viene utilizzata. La vettura permette infatti di trasportare passeggeri in punti diversi di una determinata località, nonché di rivendere energia alla rete elettrica durante i picchi di richiesta, monetizzando ulteriormente i periodi in cui è ferma.

LE EDIZIONI SPECIALI

Al Salone di Ginevra 2017 Honda ha mostrato infine le edizioni speciali HR-V Black Edition e Civic 5Dr Black Line. HR-V Black Edition si dota di una fascia di protezione anteriore e posteriore, cerchi in lega Stygean da 18″, pedane laterali, coprispecchietti neri, tappetino per il vano portabagagli e un kit di tappetini per l’abitacolo. La Black Line per la Civic consiste invece in una serie di accessori progettati per migliorare la natura sportiva di questo modello. Il pacchetto offre minigonne sportive laterali e frontali, un diffusore posteriore e coprispecchietti, il tutto nel colore Berlina Black, disponibile anche in arancione.