Crossover urbano più venduto in Europa lo scorso anno (215.670 unità), Renault Captur si è presentato al Salone di Ginevra 2017 nella sua nuova versione, con un design ancora più distintivo e nuove tecnologie di bordo. Nuovo Captur conserva quindi i fondamentali che l’hanno portato al successo, tra cui le tinte Be-Style, e allarga la proposta di personalizzazione con tre nuove tinte esterne più una nuova tinta per il tetto.

In linea con gli ultimi modelli Renault, anche su Captur arriva la firma luminosa C-Shape delle luci diurne a Led e di quella inserita nei gruppi ottici posteriori. Si amplia la gamma dei cerchi in lega, con i nuovi 17” diamantati Black o Grey Emotion, la nuova tonalità Grey per i 17’’ diamantati Explore e il design esclusivo dei cerchi Initiale Paris, sempre da 17” diamantati Black.

Sul nuovo Captur sarà possibile avere adesso un tetto in vetro fisso, disponibile esclusivamente in abbinamento a una tinta Be-Style, una novità che migliora la luminosità nell’abitacolo e lascia apprezzare meglio i nuovi materiali “soft touch” degli interni.

Dal primo livello di equipaggiamento, nuovo Renault Captur è connesso grazie all’aggiornato sistema R&Go, che trasforma lo smartphone in un tablet connesso da posizionare sull’apposito supporto universale. Salendo di livello ci sono lo Smart Nav Evolution con touchscreen da 7’’ e l’R-Link Evolution sempre 7 pollici, da adesso compatibile anche con Android Auto.

Altra novità è il sistema di parcheggio automatico (Easy Park Assist) – parallelo, perpendicolare o a spina di pesce – in grado di individuare uno spazio per il parcheggio ed eseguire la manovra (chi guida deve controllare solo acceleratore e freno).

ZOE E-SPORT CONCEPT

THI_3970_GIMS2017-1648

Altro debutto ginevrino per Renault è questo nuovo prototipo, che rappresenta l’evoluzione di una ZOE di serie trasformata in auto da corsa con tutto il know-how acquisito dalla Casa francese negli ultimi anni nel campionato di Formula E.

La motorizzazione infatti si ispira alle tecnologie sviluppate dalla scuderia Renault e.dams: 2 motori che erogano una potenza totale di 340 kW, pari a circa 460 cv; a titolo di confronto, il regolamento Fia autorizza solo 270 cv per una monoposto di Formula E.

ARRIVA ALASKAN

THI_9048_GIMS2017-1182

Oltre al nuovo Koleos che sarà lanciato in Europa a giugno 2017, Renault ha annunciato a Ginevra la commercializzazione di Alaskan alla fine del 2017. Già in vendita in quei Paesi dove i pick-up sono tradizionalmente ben insediati, come l’America Latina, con questo modello Renault conferma le sue ambizioni mondiali in un segmento che con cinque milioni di vendite annuali rappresenta oltre un terzo delle immatricolazioni di veicoli commerciali nel mondo. Tutte le info su Alaskan qui.