Suzuki Ignis Ginza: serie speciale fashion in soli 100 esemplari [FOTO]

Per sottolineare la vocazione urbana Suzuki ha scelto di equipaggiarla solo con la sua tecnologia Hybrid. Solo con cambio manuale, a trazione anteriore o integrale, i prezzi partono da 18.950 euro.

Dopo le passerelle come concept al Salone Parco Valentino e al Motor Show di Bologna, la Suzuki Ignis Ginza arriva ora sul mercato come limited edition in soli 100 esemplari numerati, con tanto di etichetta ricamata sul poggiatesta lato guida. La serie speciale veste alcuni elementi della carrozzeria e dei sedili con una trama pied-de-poule, per dare un tocco fashion al “Suv ultracompatto” di Hamamatsu. Lo dice già chiaramente il nome Ginza, omaggio al celebre quartiere della moda di Tokyo.

La Ignis Ginza sarà disponibile solo con la vernice metallizzata extra serie Bianco Artico e una dotazione completa da segmento superiore, come i sistemi di sicurezza attiva “attentofrena”, “restasveglio” e “guidadritto”. Tra gli equipaggiamenti sistema infotainment con schermo touchscreen da 7”, navigatore, connettività con Android Auto, Apple CarPlay e MirrorLink, cruise control, fari full Led con sensore crepuscolare e cerchi in lega da 16”.

Per sottolineare la vocazione urbana della Ignis Ginza, Suzuki ha scelto di equipaggiarla solo con la sua tecnologia Hybrid, il sistema ibrido che assiste il motore termico utilizzando il dispositivo Integrated Starter Generator, che svolge le funzioni di generatore di corrente, motorino di avviamento e motore elettrico. Ad alimentarlo è un pacco di batterie agli ioni di litio leggero e compatto, alloggiato sotto il sedile lato guida. Il cambio è solo manuale, la trazione anteriore oppure integrale 4WD Allgrip. Il prezzo per la versione 2WD è di 18.950 euro; la variante 4WD ha un listino che parte da 20.450 euro.

SCELTI PER VOI

SHARE
Melina Famà
Siciliana doc e amante di scarpe, borse e buon cibo. Laureata in Linguaggi dei Media all'Università Cattolica di Milano, si avvicina al mondo dei motori grazie al fidanzato, che la istruisce quasi come un maschiaccio. Gattara nell'animo, è admin di @igers_messina.